Sostegno postparto

Parliamo dei nostri sentimenti con chi ci ascolta, facciamo sentire la nostra voce e il nostro cuore e forse ci sentiremo un po’ meno sole perchè scopriremo di non essere le uniche a provare certe emozioni: scopriremo di essere normali anche nelle nostre incertezze o paure.

Ascolta una mamma, non giudicarla: aiuterai lei, il suo bambino e tutta la sua famiglia!

A. Bortolotti

Viviamo in un momento storico in cui la maternità è fortemente ostacolata dalle istituzioni, dalle difficoltà del contesto familiare e da pregiudizi socio- culturali.

Il periodo dopo il parto, in particolare il puerperio (40 giorni), è un tempo di adattamento molto delicato.

La mamma deve trovare l’equilibrio nella sua nuova condizione fisica, psichica e sociale, il padre e il resto della famiglia nuovi ruoli, il bambino una nuova vita fuori dall’utero.

E’ un tempo per iniziare a imparare a conoscersi, accogliere i segnali del bambino, comprendere i suoi bisogni e dare risposte adeguate che portano alla loro soddisfazione. E’ un tempo in cui si sperimenta, si cerca e si trova un proprio ritmo individuale, un nuovo equilibrio.

La gravidanza, le modalità del parto e l’impatto reale con il bambino possono influire sugli stati d’animo della madre e assumere aspetti emotivi a volte contrastanti, come sensazioni di gioia, paura, preoccupazione, fatica.

Un clima protetto, libero da interferenze non desiderate, dal dare regole o consigli, pieno di attenzioni e ascolto, permettono un inizio sereno della nuova vita familiare con effetti prolungati nel tempo.

Servizi offerti

Lo scopo del servizio postpartum è quello di offrire sostegno ed assistenza domiciliare alla famiglia, in particolare alla madre e al neonato nelle prime settimane di vita, al fine di promuovere la fisiologia dell’adattamento post-natale.

In particolare si offre:

  • Supporto per le prime cure del neonato (bagnetto, cambio del pannolino, cura del moncone ombelicale).
  • Sostegno per l’allattamento (consulenze individuali a domicilio – incontri informativi).
  • Sostegno emotivo e pratico alla neomamma e alla famiglia.

Per maggiori informazioni e chiarimenti contattami.

Clicca per seguirmi anche qui!

Facebook
Facebook
Instagram

Pin It on Pinterest

Share This